Il ruolo della vittima nella giurisdizione penale internazionale