I barbari: un'opportunità