Il saggio esamina la grande monografia su "La filosofia dell'Illuminismo" del 1932, in cui Cassirer non offriva solo un quadro d'insieme della filosofia illuministica, ma conduceva al contempo un'appassionata difesa della ragione in un momento storico cruciale, tra la fine della Repubblica di Weimar e l'avvento al potere del nazismo nel 1933.

Cassirer, Kant e l'Aufklaerung

FERRARI, Massimo
2011

Abstract

Il saggio esamina la grande monografia su "La filosofia dell'Illuminismo" del 1932, in cui Cassirer non offriva solo un quadro d'insieme della filosofia illuministica, ma conduceva al contempo un'appassionata difesa della ragione in un momento storico cruciale, tra la fine della Repubblica di Weimar e l'avvento al potere del nazismo nel 1933.
Kant und die Aufklaerung
Olms
71
94
9783487147321
Cassirer; Kant; Illuminismo; cultura tedesca; Repubblica di Weimar
Massimo Ferrari
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/96787
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact