«Omnium studia Augustinus ingenio vel scientia sua vicit» (Didascalicon, IV, 14): Agostino e Ugo di San Vittore, ‘lingua Augustini’