Riflessione sulla lingua: un’opportunità di lavoro anche per allievi in situazione di handicap