Prevalenza di condizioni mediche generali nel disturbo bipolare: differenze tra tipo I e tipo II.