Risonanza magnetica e axiografia: due esami complementari per la diagnosi della patologia dell’articolazione temporo-mandibolare.