Giuseppe Peano docente e ricercatore di analisi: il trattato del 1884 alla luce di documenti inediti