La religione, un bene rifugio per rispondere alla crisi