Il problema del bullismo non può essere pienamente compreso e analizzato se non lo si inquadra nel frame della società postmoderna, una società in cui giovani e adulti si confrontano quotidianamente per affrontare le criticità derivanti dall’accelerazione dei cambiamenti sociali e dal costante aumento della complessità. Specialmente i giovani affrontano un percorso di crescita che chiede loro di sostenere ritmi sempre più serrati, derivanti da una molteplicità di stimoli e di percorsi, ma anche da uno stato di endemica precarietà e di eccessiva flessibilità dei contesti e delle situazioni.

Ragazzi fuori. Bullismi e tecnologie comunicative tra spettacolarizzazione e prevenzione.

TIROCCHI, SIMONA
2009

Abstract

Il problema del bullismo non può essere pienamente compreso e analizzato se non lo si inquadra nel frame della società postmoderna, una società in cui giovani e adulti si confrontano quotidianamente per affrontare le criticità derivanti dall’accelerazione dei cambiamenti sociali e dal costante aumento della complessità. Specialmente i giovani affrontano un percorso di crescita che chiede loro di sostenere ritmi sempre più serrati, derivanti da una molteplicità di stimoli e di percorsi, ma anche da uno stato di endemica precarietà e di eccessiva flessibilità dei contesti e delle situazioni.
Bullismo; prevenzione
Simona Tirocchi
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/125231
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact