Il volume fornisce una guida ragionata dei principali aspetti che interessano la materia del commercio internazionale e delle dogane. Brevi cenni storici delineano il quadro del passato, che si pone come una passerella verso il presente. Viene tratteggiata, quindi, l’organizzazione e la struttura dell’autorità doganale italiana (alla luce delle recentissime previsioni entrate in vigore il 1° gennaio 2011) e sono individuati gli attori che operano sulla scena del commercio internazionale, con riferimenti agli accordi commerciali. Il volume approfondisce, poi, aspetti salienti dell’Unione europea (nascita, sviluppi ed attuali istituzioni aggiornate all’entrata in vigore del Trattato di Lisbona) ed illustra la politica doganale adottata dalla Ue, che definisce oggi un territorio composto da 27 Stati membri. Fin dal 1° gennaio 1993, è stato realizzato il mercato interno: uno «spazio senza frontiere interne, nel quale è assicurata la libera circolazione delle merci, delle persone, dei servizi e dei capitali» (art. 26, par. 2, del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea). Da ultimo, il testo tratta elementi essenziali della normativa doganale: il quadro normativo di riferimento ed i principi in base ai quali sono applicati i dazi doganali all’importazione delle merci. Questo libro intende fornire conoscenze sulle tematiche indicate, suggerendo al contempo spunti di riflessione su tali argomenti. Indice delle Tabelle. – Indice dei Grafici. – Indice delle Figure. – Prefazione (L. Cerè). – Premessa. – I. Merceologia, dogane e “tecnologia” del commercio internazionale: significato dei termini, origini delle discipline ed individuazione del combinato ambito di studio (E. Varese). – II. Origini, evoluzione ed attuali prospettive delle dogane (E. Varese). – III. Organizzazione doganale italiana: evoluzione organizzativa e struttura (E. Varese-F. Caruso). – IV. Commercio internazionale: principali momenti storici ed attuali attori (E. Varese). – V. Accordi commerciali: il General Agreement on Tariffs and Trade ed il World Trade Organization (E. Varese). – VI. Unione europea: principali fasi, istituzioni e rapporto tra le diversi fonti del diritto (E. Varese). – VII. Politica doganale dell’Unione europea (E. Varese). – VIII. Normativa doganale: quadro di riferimento ed ambito di applicazione del codice doganale comunitario (E. Varese). – IX. Tariffa doganale (F. Caruso). – X Valore in dogana delle merci (F. Caruso). – XI Origine delle merci (F. Caruso). – Bibliografia e Sitografia.

Commercio internazionale e dogane. Le dogane negli scambi internazionali.

VARESE, Erica;
2011

Abstract

Il volume fornisce una guida ragionata dei principali aspetti che interessano la materia del commercio internazionale e delle dogane. Brevi cenni storici delineano il quadro del passato, che si pone come una passerella verso il presente. Viene tratteggiata, quindi, l’organizzazione e la struttura dell’autorità doganale italiana (alla luce delle recentissime previsioni entrate in vigore il 1° gennaio 2011) e sono individuati gli attori che operano sulla scena del commercio internazionale, con riferimenti agli accordi commerciali. Il volume approfondisce, poi, aspetti salienti dell’Unione europea (nascita, sviluppi ed attuali istituzioni aggiornate all’entrata in vigore del Trattato di Lisbona) ed illustra la politica doganale adottata dalla Ue, che definisce oggi un territorio composto da 27 Stati membri. Fin dal 1° gennaio 1993, è stato realizzato il mercato interno: uno «spazio senza frontiere interne, nel quale è assicurata la libera circolazione delle merci, delle persone, dei servizi e dei capitali» (art. 26, par. 2, del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea). Da ultimo, il testo tratta elementi essenziali della normativa doganale: il quadro normativo di riferimento ed i principi in base ai quali sono applicati i dazi doganali all’importazione delle merci. Questo libro intende fornire conoscenze sulle tematiche indicate, suggerendo al contempo spunti di riflessione su tali argomenti. Indice delle Tabelle. – Indice dei Grafici. – Indice delle Figure. – Prefazione (L. Cerè). – Premessa. – I. Merceologia, dogane e “tecnologia” del commercio internazionale: significato dei termini, origini delle discipline ed individuazione del combinato ambito di studio (E. Varese). – II. Origini, evoluzione ed attuali prospettive delle dogane (E. Varese). – III. Organizzazione doganale italiana: evoluzione organizzativa e struttura (E. Varese-F. Caruso). – IV. Commercio internazionale: principali momenti storici ed attuali attori (E. Varese). – V. Accordi commerciali: il General Agreement on Tariffs and Trade ed il World Trade Organization (E. Varese). – VI. Unione europea: principali fasi, istituzioni e rapporto tra le diversi fonti del diritto (E. Varese). – VII. Politica doganale dell’Unione europea (E. Varese). – VIII. Normativa doganale: quadro di riferimento ed ambito di applicazione del codice doganale comunitario (E. Varese). – IX. Tariffa doganale (F. Caruso). – X Valore in dogana delle merci (F. Caruso). – XI Origine delle merci (F. Caruso). – Bibliografia e Sitografia.
G. Giappichelli Editore
unico
1
208
9788834818077
Dogane; Commercio Internazionale
Erica Varese; Francesco Caruso
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
TUTTO.pdf

Accesso riservato

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 8.12 MB
Formato Adobe PDF
8.12 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/125537
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact