Negli ultimi anni numerose organizzazioni, in differenti settori merceologici, hanno evidenziato la volontà di conoscere e cercare di soddisfare le aspettative dei loro portatori di interesse (stakeholder), nonché di “rendicontare” pubblicamente, in modo comprensibile e trasparente, le azioni realizzate e le scelte effettuate a monte delle azioni stesse. In particolare, anche nel settore dell’istruzione, è importante che ciascuna Istituzione scolastica “renda conto” delle propria governance e della capacità di svolgere in modo efficace ed efficiente il progetto educativo, specificando la mission dell’Istituto, le priorità strategiche, gli obiettivi educativi e formativi, le azioni intraprese, i risultati concreti raggiunti ed il valore aggiunto in termini educativo-formativi. Un valido strumento per comunicare a livello pubblico le performance di un’Istituzione scolastica è rappresentato dal Bilancio sociale, strumento volontario di rendicontazione e di comunicazione “globale” della gestione dell’organizzazione verso tutti i portatori di interesse (allievi, famiglie, docenti, personale amministrativo, enti locali, ecc.). In questo lavoro viene analizzata la fattibilità della realizzazione del Bilancio sociale nelle Istituzioni scolastiche, evidenziando le possibili criticità ed i relativi punti di forza e specificando i principali indicatori di monitoraggio dei processi, in termini sia di efficacia sia di efficienza.

Il bilancio sociale nella scuola: uno strumento innovativo di comunicazione

BECHIS, Marco
2011

Abstract

Negli ultimi anni numerose organizzazioni, in differenti settori merceologici, hanno evidenziato la volontà di conoscere e cercare di soddisfare le aspettative dei loro portatori di interesse (stakeholder), nonché di “rendicontare” pubblicamente, in modo comprensibile e trasparente, le azioni realizzate e le scelte effettuate a monte delle azioni stesse. In particolare, anche nel settore dell’istruzione, è importante che ciascuna Istituzione scolastica “renda conto” delle propria governance e della capacità di svolgere in modo efficace ed efficiente il progetto educativo, specificando la mission dell’Istituto, le priorità strategiche, gli obiettivi educativi e formativi, le azioni intraprese, i risultati concreti raggiunti ed il valore aggiunto in termini educativo-formativi. Un valido strumento per comunicare a livello pubblico le performance di un’Istituzione scolastica è rappresentato dal Bilancio sociale, strumento volontario di rendicontazione e di comunicazione “globale” della gestione dell’organizzazione verso tutti i portatori di interesse (allievi, famiglie, docenti, personale amministrativo, enti locali, ecc.). In questo lavoro viene analizzata la fattibilità della realizzazione del Bilancio sociale nelle Istituzioni scolastiche, evidenziando le possibili criticità ed i relativi punti di forza e specificando i principali indicatori di monitoraggio dei processi, in termini sia di efficacia sia di efficienza.
XXV Congresso Nazionale di Scienze Merceologiche “Contributo delle Scienze Merceologiche per un mondo sostenibile”
Trieste - Udine
26-28 settembre 2011
Atti del XXV Congresso Nazionale di Scienze Merceologiche “Contributo delle Scienze Merceologiche per un mondo sostenibile”
Forum Editrice Universitaria Udinese
CDRom
951
958
9788884207050
Bilancio sociale; Stakeholder; Istituzione scolastica
L. TOMATIS; M. BECHIS
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/126053
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact