L’engramma nell’occlusione fisiologica e nella malocclusione