Il cambiamento in contesti terapeutici e non terapeutici