Il Museo di Anatomia umana “Luigi Rolando” dell’Università di Torino è stato oggetto in questi ultimi anni di un progetto mirato al restauro delle collezioni, degli arredi e degli ambienti e, successivamente, al riallestimento e all’apertura al pubblico. Il progetto, che ha potuto concretizzarsi grazie alla proficua collaborazione tra Enti diversi (Università di Torino, Regione Piemonte, Città di Torino), rappresenta la prima tappa del “Museo dell’Uomo”, che recentemente ha visto realizzato un nuovo settore con l’inaugurazione del Museo di Antropologia criminale “Cesare Lombroso”.

Il Museo di Anatomia umana dell'Università di Torino. Un esempio di collaborazione tra istituzioni per la tutela e valorizzazione di un patrimonio in beni culturali scientifici.

GIACOBINI, Giacomo;CILLI, Cristina;MALERBA, Giancarla
2011

Abstract

Il Museo di Anatomia umana “Luigi Rolando” dell’Università di Torino è stato oggetto in questi ultimi anni di un progetto mirato al restauro delle collezioni, degli arredi e degli ambienti e, successivamente, al riallestimento e all’apertura al pubblico. Il progetto, che ha potuto concretizzarsi grazie alla proficua collaborazione tra Enti diversi (Università di Torino, Regione Piemonte, Città di Torino), rappresenta la prima tappa del “Museo dell’Uomo”, che recentemente ha visto realizzato un nuovo settore con l’inaugurazione del Museo di Antropologia criminale “Cesare Lombroso”.
Memorie 8
47
54
museologia; anatomia; restauro
Giacobini G.; Cilli C.; Malerba G.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
giacobini_etal.pdf

Accesso aperto

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 889.84 kB
Formato Adobe PDF
889.84 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/131519
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact