Esiste una specifica vulnerabilità cognitiva nei familiari di primo grado dei pazienti con disturbo ossessivo-compulsivo?

AGUGLIA, Andrea;DE CORI, David;BARBARO, Francesca;MAINA, Giuseppe;ALBERT, UMBERTO
2013

XVII Congresso Nazionale della Società Italiana di Psicopatologia
Roma
13-16 febbraio
19
S
21
22
Aguglia A; Brunatto C; De Cori D; Barbaro F; Maina G; Albert U
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/133674
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact