Evoluzione e funzioni del magister officiorum: rileggendo il De Magistratibus Populi Romani di Giovanni Lido