La natura della competizione tra partiti: implicazioni per l'interpretazione della politica italiana