L'ammendamento del suolo sabbioso con gli ammendanti testati determina la neoformazione di aggregati dopo 20 cicli wet/dray. Le zeoliti con la loro struttura rigida sono più adatte delle bentoniti a prevenire gli stress idrici.

Effetti dell'addizione di bentonite e zeoliti a phillipsite e chabazite su alcune proprietà idrologiche di un suolo sabbioso

AJMONE MARSAN, Franco;BOERO, Valter
2011-01-01

Abstract

L'ammendamento del suolo sabbioso con gli ammendanti testati determina la neoformazione di aggregati dopo 20 cicli wet/dray. Le zeoliti con la loro struttura rigida sono più adatte delle bentoniti a prevenire gli stress idrici.
XIX Convegno Nazionale della Società Italiana di Chimica Agraria "Relazione suolo-pianta e qualità delle produzioni".
Foggia (Italia)
21-23 settembre 2011
Atti XIX Convegno Nazionale della Società Italiana di Chimica Agraria "Relazione suolo-pianta e qualità delle produzioni".
Il Dipartimento di Scienze Agroambientali, Chimica e Difesa Vegetale, Università degli Studi di Foggia.
33
34
http://www.agraria.unifg.it/SICA-2011/
soil; zeolite; bentonite; water retention
Mohamed Soiliman Ibrahim; Franco Ajmone Marsan; Valter Boero
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/137853
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact