Il contributo intende affrontare il tema degli ambienti virtuali tridimensionali all’interno di contesti didattici formali. Vengono illustrate alcune esperienze realizzate dal CISI, Centro Interstrutture di Servizi Informatici e telematici dell’Università degli Studi di Torino che dal 1999 sperimenta mondi virtuali utilizzando Active Worlds, Second Life e OpenSim. Vengono inoltre proposte alcune considerazioni sull’uso del 3D in contesti didattici universitari basate sulle sperimentazioni effettuate

Ambienti virtuali nella didattica universitaria: esperienze del CISI dell’Università di Torino

SPADARO, Cristina;Lasala T;
2012

Abstract

Il contributo intende affrontare il tema degli ambienti virtuali tridimensionali all’interno di contesti didattici formali. Vengono illustrate alcune esperienze realizzate dal CISI, Centro Interstrutture di Servizi Informatici e telematici dell’Università degli Studi di Torino che dal 1999 sperimenta mondi virtuali utilizzando Active Worlds, Second Life e OpenSim. Vengono inoltre proposte alcune considerazioni sull’uso del 3D in contesti didattici universitari basate sulle sperimentazioni effettuate
42
1
11
http://mondodigitale.aicanet.net/2012-2/didamatica/PAPER/FULL/F50.pdf
Spadaro C; Lasala T; Zanchetta F
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
AmbientiVirtuali3D.pdf

Accesso riservato

Tipo di file: POSTPRINT (VERSIONE FINALE DELL’AUTORE)
Dimensione 376.36 kB
Formato Adobe PDF
376.36 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/144999
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact