Considerazioni su un nuovo focolaio di rogna sarcoptica nei camosci dell'Alto Bellunese.