Tutt’altro che «insignificante» (unerheblich), come Maurach aveva sentenziato, coinvolgendo evidentemente nel suo severo giudizio su Battles-Hugo 1969 anche l’incolpevole Calvino, il commento al De clementia che ho qui brevemente presentato, nella sua unicità, resta il più significativo episodio della fortuna del testo senecano in età moderna: più interessato ai dati antiquari e retorico-grammaticali che alle ragioni politiche, reticente sulle motivazioni che lo avevano portato a questa scelta, così come ancora del tutto avulso da qualsiasi polemica religiosa e non privo di pecche già segnalate da tempo, Calvino offre tuttavia un esempio di commento a tutto tondo di estrema ricchezza e certo non inutile neppure oggi, se si ha la pazienza di filtrare la rudis moles della sua erudizione.

Educare il monarca in età moderna. Tra Seneca, Giovanni Calvino e gli specula principis

MALASPINA, Ermanno
2015

Abstract

Tutt’altro che «insignificante» (unerheblich), come Maurach aveva sentenziato, coinvolgendo evidentemente nel suo severo giudizio su Battles-Hugo 1969 anche l’incolpevole Calvino, il commento al De clementia che ho qui brevemente presentato, nella sua unicità, resta il più significativo episodio della fortuna del testo senecano in età moderna: più interessato ai dati antiquari e retorico-grammaticali che alle ragioni politiche, reticente sulle motivazioni che lo avevano portato a questa scelta, così come ancora del tutto avulso da qualsiasi polemica religiosa e non privo di pecche già segnalate da tempo, Calvino offre tuttavia un esempio di commento a tutto tondo di estrema ricchezza e certo non inutile neppure oggi, se si ha la pazienza di filtrare la rudis moles della sua erudizione.
Aspetti della Fortuna dell’Antico nella Cultura Europea, Atti dell’Undicesima Giornata di Studi
Sestri Levante
14 marzo 2014
Aspetti della Fortuna dell’Antico nella Cultura Europea, Atti dell’Undicesima Giornata di Studi
Il Castello Edizioni
1
183
202
9788865721469
http://www.ilcastelloedizioni.it
Lucius Annaeus Seneca; De clementia; Giovanni Calvino; speculum principis; Niccolò Machiavelli
Ermanno Malaspina
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Malaspina_100_Sestri_Calvino.pdf

Accesso aperto

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 771.16 kB
Formato Adobe PDF
771.16 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/158623
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact