Come cambia la pratica del commento di fronte al testo poetico tardonovecentesco