L'educazione alla morte tra rimozione, limite e responsabilità