Ma la vita può avere un proprietario?