Il volume propone i primi risultati di un progetto interdisciplinare condotto a Pompei sulla Casa della Caccia Antica, cui hanno collaborato fianco a fianco archeologi, restauratori, architetti, chimici, fisici, geologi, biologi, professionisti della documentazione per immagini, afferenti a diverse istituzioni. Tale intensa attività di ricerca illustra come si può contribuire alla conoscenza di uno dei siti archeologici più celebri al mondo, anche attraverso cantieri di scavo e di restauro, nonché cantieri di formazione per archeologi e restauratori. La pubblicazione ospita inoltre la presentazione di alcuni interventi di studio e restauro dedicati a manufatti pompeiani di varia tipologia (pitture parietali staccate, metalli, iscrizioni, sculture in materiale lapideo). Pompeiana Fragmenta: una pluralità di frammenti da ricomporre, ma anche di tessere che partecipano di un mosaico di ricerca, attività, esperienze.

Pompeiana Fragmenta. Conoscere e conservare (a) Pompei. Indagini archeologiche, analisi diagnostiche e restauri

Elia Diego;Valeria Meirano;Marco Serino;Nicolò Masturzo;Paolo Giagheddu;Paola Croveri;Lorenzo Appolonia;Alessandro Borghi;Daniele Castelli;Alessandro Re;Cristina Censori;Chiara Ruberto;Alessandro Lo Giudice;Sergio Enrico Favero-Longo;Enrica Matteucci;Chiara Tonon;Rosanna Piervittori;Arianna Scarcella;Elisa Ercolin;Gianluca Sapio;Simone Guion;Giuseppe Bianco;Veronica Bellacicco;Alberto Carlevaris;Alessandro Bovero;Silvia Giorcelli;Carolina Tommarelli;Tessa Pirillo;Marco Demmelbauer
2018

Abstract

Il volume propone i primi risultati di un progetto interdisciplinare condotto a Pompei sulla Casa della Caccia Antica, cui hanno collaborato fianco a fianco archeologi, restauratori, architetti, chimici, fisici, geologi, biologi, professionisti della documentazione per immagini, afferenti a diverse istituzioni. Tale intensa attività di ricerca illustra come si può contribuire alla conoscenza di uno dei siti archeologici più celebri al mondo, anche attraverso cantieri di scavo e di restauro, nonché cantieri di formazione per archeologi e restauratori. La pubblicazione ospita inoltre la presentazione di alcuni interventi di studio e restauro dedicati a manufatti pompeiani di varia tipologia (pitture parietali staccate, metalli, iscrizioni, sculture in materiale lapideo). Pompeiana Fragmenta: una pluralità di frammenti da ricomporre, ma anche di tessere che partecipano di un mosaico di ricerca, attività, esperienze.
Hapax Editore
1
253
978-88-88000-90-9
Pompei, indagini archeologiche, analisi diagnostiche, conservazione, restauro, interdisciplinarietà, Casa della Caccia Antica
Elia Diego, Valeria Meirano, Laura D'Esposito, Marco Serino, Nicolò Masturzo, Paolo Giagheddu, Paola Croveri, Paolo Triolo, Lorenzo Appolonia, Elena Storta, Alessandro Borghi, Daniele Castelli, Alessandro Re, Cristina Censori, Chiara Ruberto, Stefano Sfarra, Francesco Taccetti, Alessandro Lo Giudice, Sergio Enrico Favero-Longo, Enrica Matteucci, Chiara Tonon, Rosanna Piervittori, Michela Cardinali, Arianna Scarcella, Giulia Amerio, Elisa Ercolin, Gianluca Sapio, Valerio Caracò, Simone Guion, Giuseppe Bianco, Veronica Bellacicco, Desiree Pagano, Alberto Carlevaris, Luisa Maierà, Alessandro Bovero, Silvia Giorcelli, Bersani, Elisa Peroni, Carolina Tommarelli, Tessa Pirillo, Isabella Dassetto, Benedetta Visconti, Andrea Grana, Luca Corvi, Marco Demmelbauer
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/1696681
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact