Cellulare aziendale e tumore: confermato il nesso eziologico