Tra parola e fantasia. Le strategie difensive di Pin nel «Sentiero dei nidi di ragno»