Una delle sfide interessanti del progetto CAPuS – Conservation of Art in Public Spaces è realizzare un modello scaricabile e ad accesso libero di un percorso d’apprendimento utile a diversi attori: lo studente di restauro, il funzionario del comune, il cittadino, gli esperti della materia. L’idea è quella di progettare un percorso formativo online, da adattare alle esigenze tecnologiche dei partner del progetto.

Una sperimentazion di un intervento formativo: il progetto CAPuS

Annunziata Lasala;Floriana Vindigni;Dominique Scalarone;Monica Gulmini
2019

Abstract

Una delle sfide interessanti del progetto CAPuS – Conservation of Art in Public Spaces è realizzare un modello scaricabile e ad accesso libero di un percorso d’apprendimento utile a diversi attori: lo studente di restauro, il funzionario del comune, il cittadino, gli esperti della materia. L’idea è quella di progettare un percorso formativo online, da adattare alle esigenze tecnologiche dei partner del progetto.
MooleMoot Italia 2019
Verona
5-7 dicembre 2019
Atti del MoodleMoot Italia 2019
MediaTouch 2000 In co-edizione con Associazione Italiana Utenti Moodle (AIUM), Università degli Studi di Verona
113
116
978-88-907493-5-3
https://www.aium.it/course/view.php?id=314
E-learning; Conservazione e restauro;
Annunziata Lasala, Floriana Vindigni, Dominique Scalarone, Monica Gulmini
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
14 - UNA SPERIMENTAZIONE DI UN INTERVENTO FORMATIVO.pdf

accesso aperto

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 1.08 MB
Formato Adobe PDF
1.08 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/1778107
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact