A sei anni di distanza dalla prima edizione il libro è stato interamente rivisto e arricchito nei contenuti per tenere conto, da un lato, dei progressi e degli aggiornamenti nel campo della ricerca nel servizio sociale, dall’altro, dell’esperienza maturata nell’ambito della didattica della disciplina. L’opera si articola in due parti e raccoglie i contributi di esperti che a vario titolo si occupano di ricerca sociale, in particolare nel campo delle politiche e dei servizi sociali. La prima parte offre un inquadramento di alcuni temi centrali della metodologia della ricerca sociale, fornendo gli elementi necessari ad un approccio critico che consente di evitare l’appiattimento sul piano tecnico, senza trascurare l’importanza degli strumenti e di un loro corretto impiego. La seconda parte tratta del rapporto fra servizio sociale e ricerca, analizzandole l’evoluzione culturale ed entrando direttamente nel merito delle funzioni che possono essere accolte attraverso la ricerca, con particolare riferimento alla realtà italiana ma con uno sguardo anche alla prospettiva internazionale, dove si registra da tempo un’elevata qualificazione del processo di accademizzazione del servizio sociale. Ogni parte si conclude con un capitolo online che tratta temi di particolare interesse per i corsi di laurea magistrali di politiche e servizi sociali e per gli assistenti sociali che sempre più di frequente sono chiamati ad approcciarsi a percorsi di ricerca volti al miglioramento ed all’adeguamento delle prestazioni nella crescente “complessità” che investe il mondo dei servizi.

Metodologia della ricerca e servizio sociale. Seconda edizione

Roberto Albano
;
Cesare Bianciardi
;
Marilena Dellavalle
2021

Abstract

A sei anni di distanza dalla prima edizione il libro è stato interamente rivisto e arricchito nei contenuti per tenere conto, da un lato, dei progressi e degli aggiornamenti nel campo della ricerca nel servizio sociale, dall’altro, dell’esperienza maturata nell’ambito della didattica della disciplina. L’opera si articola in due parti e raccoglie i contributi di esperti che a vario titolo si occupano di ricerca sociale, in particolare nel campo delle politiche e dei servizi sociali. La prima parte offre un inquadramento di alcuni temi centrali della metodologia della ricerca sociale, fornendo gli elementi necessari ad un approccio critico che consente di evitare l’appiattimento sul piano tecnico, senza trascurare l’importanza degli strumenti e di un loro corretto impiego. La seconda parte tratta del rapporto fra servizio sociale e ricerca, analizzandole l’evoluzione culturale ed entrando direttamente nel merito delle funzioni che possono essere accolte attraverso la ricerca, con particolare riferimento alla realtà italiana ma con uno sguardo anche alla prospettiva internazionale, dove si registra da tempo un’elevata qualificazione del processo di accademizzazione del servizio sociale. Ogni parte si conclude con un capitolo online che tratta temi di particolare interesse per i corsi di laurea magistrali di politiche e servizi sociali e per gli assistenti sociali che sempre più di frequente sono chiamati ad approcciarsi a percorsi di ricerca volti al miglioramento ed all’adeguamento delle prestazioni nella crescente “complessità” che investe il mondo dei servizi.
Giappichelli
2
1
249
9788892139039
metodologia della ricerca sociale; servizio sociale
Roberto Albano, Cesare Bianciardi, Marilena Dellavalle
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/1793724
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact