Il contributo descrive la ricca collezione di conchiglie marine ritrovate nei livelli aurignaziani della Grotta di Fumane e in particolare l'analisi condotta al microscopio elettronico a scansione definisce le tecniche impiegate per la perforazione e evidenzia tracce di abrasione e lucidature dovute allo scorrimento della conchiglia su cordame o laccio a testimonianza del fatto che venivano impiegate con funzioni ornamentali come pendagli singoli o elementi di collana, braccialem cuffia ...

Le conchiglie perforate aurignaziane della Grotta di Fumane (VR)

CILLI C.;GIACOBINI, Giacomo;
2005

Abstract

Il contributo descrive la ricca collezione di conchiglie marine ritrovate nei livelli aurignaziani della Grotta di Fumane e in particolare l'analisi condotta al microscopio elettronico a scansione definisce le tecniche impiegate per la perforazione e evidenzia tracce di abrasione e lucidature dovute allo scorrimento della conchiglia su cordame o laccio a testimonianza del fatto che venivano impiegate con funzioni ornamentali come pendagli singoli o elementi di collana, braccialem cuffia ...
4° Convegno Nazionale di Archeozoologia (Pordenone, 13-15 novembre 2003)
Pordenone
13-15 novembre 2003
4° Convegno Nazionale di Archeozoologia (Pordenone, 13-15 novembre 2003)
Comune di Pordenone - Museo Archeologico
6
59
65
conchiglie; microscopio elettronico a scansione
GURIOLI F.; CILLI C.; GIACOBINI G; BROGLIO A.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/18120
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact