Arturo Carlo Jemolo studente della Facoltà di Giurisprudenza di Torino