Francesco Redi provenzalista (e alcune riflessioni sull’Italia terra di rifugio della lirica trobadorica)