Gruppi di acquisto solidali. Segnali deboli di consumatori "presenti".