E-learning, multimedialità e studenti universitari: quale realtà