Commento alla sentenza del Tribunale di I grado del 13 giugno 2000, EPAC e a. c. Commissione