Le nanospugne identificano corpi di inclusione di grandezza variabile a seconda delle modalità di sintesi e di formulazione. Hanno una struttura tridimensionale sferica ramificata con proprietà termostabili (320°C). Il complesso con fitoregolatori e/o prodotti antietilenici sarebbe in grado di ottimizzare le procedure di propagazione in vivo ed in vitro di specie recalcitranti.

Le potenzialità delle nanospugne nell’ ambito dell’ innovazione dei processi micropropagativi e rigenerativi in vitro di specie di interesse ornamentale e per il rilascio di molecole aventi la capacità di incrementare la vase-life di fiori recisi

CHIAVAZZA, Paola Maria;DEVECCHI, Marco;SCARIOT, VALENTINA;SEGLIE, LUDOVICA
2008

Abstract

Le nanospugne identificano corpi di inclusione di grandezza variabile a seconda delle modalità di sintesi e di formulazione. Hanno una struttura tridimensionale sferica ramificata con proprietà termostabili (320°C). Il complesso con fitoregolatori e/o prodotti antietilenici sarebbe in grado di ottimizzare le procedure di propagazione in vivo ed in vitro di specie recalcitranti.
Nanospugne Meeting
Torino
15/5/2008
Nanospugne Meeting
Sea Marconi
-
34
37
nanospugne; processi micropropagativi; specie ornamentali
P. Chiavazza; M. Devecchi; V. Scariot; L. Seglie
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/48543
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact