La matrice cellulare prodotta dall’endotelio in elevate concentrazioni di esosi inibisce l’adesione dei periciti.