Alterazione dei frustuli diatomici: un nuovo indicatore di effetto