Stabilità e asimmetrie nei rapporti internazionali tra imprese