Risultati preliminari dopo cheratoplastica perforante con cornee esaminate dalla Banca di Torino