Chi ha paura di Mr.Hyde? Oggetti fittizi, emozioni reali