Gli effetti della lingua nella malattia. Valori retorici del silenzio e della parola.