Dalla propaganda alla periodizzazione. L’invenzione del “buon tempo antico”,