Leopoldo Elia e la forma di governo italiana fra democrazia di investitura e di indirizzo