A proposito di riforme costituzionali "incostituzionali"