Alcuni profili di temperatura in condizioni di atmosfera satura e neutra misurati per mezzo di dropsonde durante gli esperimenti CALJET-1998 e PACJET-2001 hanno permesso di confrontare i valori osservati del lapse rate con quelli teorici del lapse rate adiabatico saturo e del lapse rate proposto da Richiardone e Giusti (2001). Quest'ultimo è in buon accordo con le osservazioni, mentre quello adiabatico ne differisce significativamente. Le misure confermano quindi che non è a rigore corretto usare il lapse rate adiabatico saturo quale parametro per valutare la stabilità.

Un check sperimentale sul criterio di stabilita' in atmosfera satura

RICHIARDONE, Renzo;MANFRIN, Massimiliano
2009

Abstract

Alcuni profili di temperatura in condizioni di atmosfera satura e neutra misurati per mezzo di dropsonde durante gli esperimenti CALJET-1998 e PACJET-2001 hanno permesso di confrontare i valori osservati del lapse rate con quelli teorici del lapse rate adiabatico saturo e del lapse rate proposto da Richiardone e Giusti (2001). Quest'ultimo è in buon accordo con le osservazioni, mentre quello adiabatico ne differisce significativamente. Le misure confermano quindi che non è a rigore corretto usare il lapse rate adiabatico saturo quale parametro per valutare la stabilità.
Environment including Global Change
Palermo
5-9 ottobre 2009
Environment including Global Change
1
1
http://www.congressofai.org
CALJET-1998; PACJET-2001; Saturated adiabatic lapse rate; Atmospheric stability
R. Richiardone; M. Manfrin
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/134452
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact