L'intervento ha focalizzato il fenomeno della "Resilienza" come forma di resistenza alla violenza nazista nei confronti dei prigionieri nei campi di concentramento. Lungi da essere espressione di passiva accettazione della sorte, la resilienza ha permesso attraverso la narrazione prima, e la scrittura poi, di sopravvivere sotto forma di testimonianza.

Fred Wanders Poetologie der Resilienz

Silvia Ulrich
2016

Abstract

L'intervento ha focalizzato il fenomeno della "Resilienza" come forma di resistenza alla violenza nazista nei confronti dei prigionieri nei campi di concentramento. Lungi da essere espressione di passiva accettazione della sorte, la resilienza ha permesso attraverso la narrazione prima, e la scrittura poi, di sopravvivere sotto forma di testimonianza.
Fred Wander; Letteratura dell'Olocausto/della Shoah
Silvia Ulrich
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/1681681
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact