La ridotta disponibilità di erbicidi per il controllo delle malerbe nelle colture minori favorisce l’utilizzo dello stesso erbicida o di un numero limitato di erbicidi spesso con lo stesso meccanismo di azione, con un forte rischio di induzione dello sviluppo di malerbe resistenti anche nelle colture minori. Attualmente, la resistenza nelle colture minori rappresenta un problema secondario, anche se si ritiene non debba essere sottovalutato allo scopo di prevenirne la comparsa. Il rischio di sviluppo di malerbe resistenti è stato valutato in alcuni gruppi di colture minori, quali quelle tipiche degli ambienti acquatici, delle colture cerealicole ed oleaginose a ciclo autunno-vernino e primaverile-estivo, delle orticole, delle aromatiche ed officinali e delle arboree. L’introduzione delle colture minori nella rotazione può rappresentare un’opportunità per prevenire e arrestare la diffusione di malerbe resistenti sviluppatesi nelle colture maggiori a seguito della necessità di ricorrere all’impiego di diversi mezzi di lotta per il controllo delle malerbe. Low herbicide availability for weed control in minor crops favors the use of the same herbicide or of few herbicides with the same mode of action, inducing the appearance of resistant weeds even in minor crops. Currently, weed resistance in minor crops is a secondary issue; however, the risk of the appearance and spreading of such phenomenon has to be taken into account in order to prevent it. The risk of appearance of herbicide resistant weeds was evaluated in some groups of minor crops, such as those typical of humid environments, of winter and summer cereal and oilseed crops, of vegetable, medicinal and aromatic crops, and of tree crops. The introduction of a minor crop in a rotational system may represent an opportunity to contain the spreading of weeds become resistant in major crops, because of the need of an integrated use of different weed management tools.

Colture minori e resistenza delle malerbe agli erbicidi

FOGLIATTO, SILVIA;VIDOTTO, Francesco;FERRERO, Aldo
2015

Abstract

La ridotta disponibilità di erbicidi per il controllo delle malerbe nelle colture minori favorisce l’utilizzo dello stesso erbicida o di un numero limitato di erbicidi spesso con lo stesso meccanismo di azione, con un forte rischio di induzione dello sviluppo di malerbe resistenti anche nelle colture minori. Attualmente, la resistenza nelle colture minori rappresenta un problema secondario, anche se si ritiene non debba essere sottovalutato allo scopo di prevenirne la comparsa. Il rischio di sviluppo di malerbe resistenti è stato valutato in alcuni gruppi di colture minori, quali quelle tipiche degli ambienti acquatici, delle colture cerealicole ed oleaginose a ciclo autunno-vernino e primaverile-estivo, delle orticole, delle aromatiche ed officinali e delle arboree. L’introduzione delle colture minori nella rotazione può rappresentare un’opportunità per prevenire e arrestare la diffusione di malerbe resistenti sviluppatesi nelle colture maggiori a seguito della necessità di ricorrere all’impiego di diversi mezzi di lotta per il controllo delle malerbe. Low herbicide availability for weed control in minor crops favors the use of the same herbicide or of few herbicides with the same mode of action, inducing the appearance of resistant weeds even in minor crops. Currently, weed resistance in minor crops is a secondary issue; however, the risk of the appearance and spreading of such phenomenon has to be taken into account in order to prevent it. The risk of appearance of herbicide resistant weeds was evaluated in some groups of minor crops, such as those typical of humid environments, of winter and summer cereal and oilseed crops, of vegetable, medicinal and aromatic crops, and of tree crops. The introduction of a minor crop in a rotational system may represent an opportunity to contain the spreading of weeds become resistant in major crops, because of the need of an integrated use of different weed management tools.
XX Convegno S.I.R.F.I. “Colture minori: strategie per il corretto contenimento della flora infestante"
Lodi
27/10/2013
Atti del XX Convegno S.I.R.F.I. “Colture minori: strategie per il corretto contenimento della flora infestante"
SIRFI
33
45
9788895616063
www.sirfi.it
Colture minori, erbicidi, resistenze, meccanismo di azione
Fogliatto, S.; Vidotto, F.; Ferrero, A.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SIRFI_2015_Fogliatto etal.pdf

Accesso aperto

Descrizione: Estratto atti convegno
Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 524.52 kB
Formato Adobe PDF
524.52 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/1527990
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact