L'allevamento di suini più magri: una scommessa possibile per il Piemonte